Mutui Enti Locali: varata una nuova procedura semplificata per le domande di prestito alla Cassa DD.PP.

Mutui Enti Locali: varata una nuova procedura semplificata per le domande di prestito alla Cassa DD.PP.

Domanda on line”, la Piattaforma con la quale la Cassa Depositi e Prestiti raccoglie le domande di prestito ordinario da parte di Comuni e Province, sarà sostituita – a partire dal 6 ottobre – da una nuova, semplificata versione.

Ad annunciarlo, con il Comunicato 25 settembre 2014, è la stessa Cassa Depositi e Prestiti che ha spiegato come la nuova versione porterà con sé una maggiore fruibilità da parte degli utenti e una semplificazione della procedura.

Gli Enti che avevano inserito delle domande nel vecchio applicativo prima de 26 settembre potranno completare o annullare le domande inoltrate entro le 18:00 del 2 ottobre. Le domande rimaste in sospeso dopo questa scadenza saranno annullate automaticamente e dovranno essere inserite ex novo nella nuova versione.

A partire dalle 12:00 del 3 ottobre la vecchia Piattaforma sarà definitivamente disabilitata e lascerà il posto alla nuova versione che sarà operativa dal pomeriggio di lunedì prossimo.


Tags assigned to this article:
cassa DD.PP.enti localiprestiti

Related Articles

“Legge di stabilità”: l’Esecutivo apre alla possibilità di ridurre i tagli previsti per i Comuni

Il Governo ha aperto alla possibilità di rivedere i tagli a carico degli Enti Locali previsti dal Ddl. Stabilità, alleggerendo

Consiglio dei Ministri: al via l’esame del “Def”, per il 2015 atteso un incremento del Pil dello 0,7%

Il Consiglio dei Ministri, riunitosi ieri 7 aprile a Palazzo Chigi, ha avviato – su proposta del Ministro dell’Economia e

“Fondo di rotazione”: comunicati all’Agenzia delle Entrate i dati sulle rate di restituzione delle anticipazioni non versate entro i termini

Con il Comunicato 24 luglio 2018, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha informato che sono state