Patto di stabilità 2014: pubblicato il Modello per la richiesta di spazi finanziari per il pagamento di debiti in conto capitale

La Ragioneria generale dello Stato ha reso disponibile per i Comuni, le Province e le Regioni, sulla pagina web http://pattostabilitainterno.tesoro.it/, il Modello per effettuare la richiesta di spazi finanziari per il 2014 per sostenere i pagamenti di debiti in conto capitale, in deroga ai vincoli del Patto di stabilità 2014, ai sensi dell’art.1, comma 546, della “Legge di stabilità 2014”.

L’art. 1, comma 546, della Legge n. 147/13, dispone l’esclusione dai vincoli del Patto di stabilità interno 2014, per un importo complessivo pari ad Euro 500 milioni, dei pagamenti di debiti in conto capitale certi, liquidi ed esigibili alla data del 31 dicembre 2012, dei debiti in conto capitale per i quali sia stata emessa fattura o richiesta equivalente di pagamento entro il 31 dicembre 2012, ivi inclusi i pagamenti delle Regioni in favore degli Enti Locali e quelli delle Province in favore dei Comuni, dei debiti in conto capitale riconosciuti alla data del 31 dicembre 2012 ovvero che a tale data presentavano i requisiti per il riconoscimento di legittimità. Ai sensi del successivo comma 547, i Comuni, le Province e le Regioni dovranno comunicare mediante il sito web http://pattostabilitainterno.tesoro.it della Ragioneria generale dello Stato, entro il termine perentorio del 14 febbraio 2014, gli spazi finanziari di cui necessitano per sostenere i pagamenti di cui al comma 546. Ai fini del riparto, saranno considerate solo le comunicazioni pervenute entro tale termine.

Entro il 28 febbraio 2014, ai sensi dell’art. 1, comma 548, della “Legge di stabilità 2014”, sulla base delle richieste pervenute saranno individuati, con Dm. Mef, gli importi dei pagamenti da escludere dal Patto di stabilità.

Per eventuali quesiti di natura amministrativa, gli Enti potranno rivolgersi all’indirizzo “pattostab@tesoro.it”, mentre per quelli di natura informatica, l’indirizzo è “assistenza.cp@tesoro.it”.


Tags assigned to this article:
debiti P.A.modellopatto

Related Articles

“Fondo sperimentale di riequilibrio”: ripartite tra Città metropolitane e Province le risorse 2020

Con il Decreto 9 aprile 2020, pubblicato sulla G.U. n. 100 del 16 aprile 2020, emanato dal Ministero dell’Interno di

“Fondo di solidarietà comunale 2020”: erogata una nuova tranche della spettanza annuale

Con il Comunicato 4 dicembre 2020, il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto che il 2 dicembre

“#prideandprejudice” capitolo 5: il contributo ai “Fondi salva-Stati”

Il quinto dato su cui il Ministero dell’Economia e delle Finanze – con Comunicato 22 novembre 2014 – ha deciso

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.