Perseguimento obiettivi economico-finanziari: legittima la scelta operata da un Comune di cedere parte delle quote azionarie di una Spa

Perseguimento obiettivi economico-finanziari: legittima la scelta operata da un Comune di cedere parte delle quote azionarie di una Spa

Nella Sentenza n. 1333 del 21 ottobre 2015 del Tar Lombardia, il ricorso ha ad oggetto gli atti con cui un Comune ha disposto l’aggiudicazione, a favore della controinteressata, una Srl, di 4 lotti nell’ambito della procedura di pubblico incanto bandita dal Comune stesso per la cessione di proprie azioni della “Centrale del Latte” per una quota di capitale pari al 44 %, prevedendo, in esecuzione di apposite linee guida adottate dal Consiglio comunale, che tali azioni fossero vendute in 15 lotti. Ad ogni lotto corrispondevano azioni pari al 2,93 % del capitale sociale e lo stesso Consiglio

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Cassa Depositi e Prestiti: rinegoziazione per l’anno 2019 dei prestiti alle Città metropolitane e ai Comuni capoluoghi di Regione

E’ stata pubblicata sul sito di Cassa Depositi e Prestiti la Circolare n. 1293/2019, con la quale si rendono note

“Servizi Demografici”: censimento e dotazione dei dispositivi di accesso, sollecito delle attività di subentro all’Anpr

E’ stata pubblicata sul Portale informativo del Viminale – Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali, la Circolare n. 4

Commissione Arconet: aggiornato il Prospetto di verifica degli equilibri di finanza pubblica

La Commissione Arconet, in base a quanto disposto dall’art. 4, comma 2, del Dm. 30 marzo 2016, ha provveduto, nel