Personale: definiti i nuovi livelli reddituali per la corresponsione degli assegni per il nucleo familiare 2015-2016

Personale: definiti i nuovi livelli reddituali per la corresponsione degli assegni per il nucleo familiare 2015-2016

E’ stata pubblicata la Circolare Inps 27 maggio 2015, n. 109, avente ad oggetto “Corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare. Nuovi livelli reddituali per il periodo 1° luglio 2015-30 giugno 2016”.

Con la Circolare in oggetto è reso noto che sono stati rivalutati i livelli di reddito familiare ai fini della corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare.

Come stabilito dalla Legge n. 153/88, i livelli di reddito familiare ai fini della corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare vengono rivalutati annualmente, con effetto dal 1° luglio di ciascun anno, in misura pari alla variazione dell’indice dei prezzi al consumo

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ici: il trattamento impositivo delle Società sportive dilettantistiche

Nell’Ordinanza n. 23053 del 17 settembre 2019 della Corte di Cassazione, una Società sportiva dilettantistica impugnava un avviso di accertamento

È opportuno per un Comune registrarsi sul Portale dell’Agenzia delle Entrate per la consultazione delle fatture elettroniche ?

Testo del quesito:  “E’ ormai prossima la data di scadenza (20 dicembre 2019, a seguito di proroga disposta dal Provvedimento

“Servizi Demografici”: gli adempimenti anagrafici derivanti dalla “Legge sulle unioni civili”

Con la Circolare n. 7 del 6 giugno 2016, il Ministero dell’Interno–Direzione centrale per i Servizi Demografici ha fornito le