Personale e incarichi dirigenziali a tempo determinato: norme sulla prioritaria ricollocazione del personale di Area vasta

Personale e incarichi dirigenziali a tempo determinato: norme sulla prioritaria ricollocazione del personale di Area vasta

Nella Delibera n. 3 del 12 gennaio 2016 della Corte dei conti Toscana, il parere ha ad oggetto la legittimità di assunzioni di personale e conferimenti di incarichi dirigenziali a tempo determinato, alla luce delle norme sulla prioritaria ricollocazione del personale di Area vasta, di cui all’art. 1, comma 424 della Legge n. 190/14. La richiesta è suddivisa in 4 quesiti:

  • se, rispettato ogni altro vincolo normativo e finanziario relativo alla spesa di personale per il biennio 2015-2016, sia tuttora consentita l’assunzione di personale a tempo determinato tramite scorrimento di graduatorie a tempo indeterminato, proprie o di altro Ente, ai
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Ici: trattamento agevolato in caso di terreno agricolo edificabile utilizzato da Imprenditori agricoli a titolo principale e Coltivatori diretti

Nella Sentenza n. 2142 del 30 gennaio 2020 della Corte di Cassazione, un contribuente ricorre avverso l’avviso di accertamento relativo

Spesa di personale: escluse dal computo le spese destinate all’acquisto di voucher che siano interamente finanziati da risorse private

Nella Delibera n. 67 del 23 aprile 2015 della Corte dei conti Piemonte, un Sindaco ha chiesto un parere riguardante

Trasferimenti erariali: pubblicate le graduatorie relative ai contributi per il potenziamento dei Centri di raccolta “Raee”

Con il Comunicato 5 settembre 2016, l’Anci ha informato che sono stati definiti gli assegnatari dei contributi del bando Raee