Personale P.A.: come cambia il turn-over dopo la Legge di conversione del Dl. n. 50/17

Personale P.A.: come cambia il turn-over dopo la Legge di conversione del Dl. n. 50/17

Il Dl. n. 50/17, convertito con modificazioni dalla Legge n. 96/17, ha ridefinito il regime del turn-over delle Autonomie locali.

Vista la complessità della materia, appare opportuno illustrare le principali norme tese a ridefinire le capacità assunzionali degli gli Enti Locali.

L’art. 22 Dl. n. 50/17

Il comma 2, modificando l’art. 1, comma 228, della Legge n. 208/15, permette ai Comuni con popolazione superiore ai 1.000, limitatamente al biennio 2017-2018, di procedere all’assunzione di personale a tempo indeterminato nel limite del 75% della spesa relativa al medesimo personale cessato nell’anno precedente sempre che gli stessi registrino un “

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Processo tributario telematico: pubblicata la Circolare Mef contenente le “Linee guida”

E’ stata pubblicata sul sito del Mef – Dipartimento delle finanze, la Circolare 11 maggio 2016 n. 2/DF, avente ad

CDP Spa: via libera del Cda per lo stazionamento di 2,8 miliardi di Euro per lo Sviluppo innovativo, destinati a Imprese e P.A.

Con il Comunicato-stampa 24 novembre 2022, il Gruppo Cassa Depositi e Prestiti ha dato notizia dell’approvazione, in sede di Consiglio

Trasferimenti erariali: erogate le anticipazioni del contributo legato al minor gettito Imu/Tasi dei Comuni colpiti dal Sisma del Centro Italia

Con il Comunicato pubblicato il 3 luglio 2018 sul proprio sito, il Ministero dell’Interno-Direzione centrale della Finanza locale, ha reso