“Piani di fabbisogno di personale”: le “Linee di indirizzo” per la predisposizione da parte delle Amministrazioni pubbliche

“Piani di fabbisogno di personale”: le “Linee di indirizzo” per la predisposizione da parte delle Amministrazioni pubbliche

Sul sito della Funzione pubblica, ma non ancora sulla G.U., sono state pubblicate le “Linee di indirizzo per la predisposizione dei ‘Piani di fabbisogno di personale’ da parte delle Amministrazioni pubbliche”. E’ importante tenere presente che le Amministrazioni che non hanno ancora proceduto ad adottare il proprio “Piano dei fabbisogni” hanno 60 giorni per recepire i contenuti della Direttiva, altrimenti incorreranno nella sanzione consistente nell’impossibilità a procedere con nuovi assunzioni. Il termine comincia a decorrere dalla pubblicazione del documento sulla G.U..

L’idea centrale contenuta nelle “Linee-guida” riguarda:

  1. il superamento delle piante organiche (che hanno
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Personale e bilancio: le modalità per predisporre e inviare il Conto annuale per il 2018

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, con la Circolare n. 15 del 16

Tari: computo degli occupanti negli immobili tenuti a disposizione da contribuenti non residenti nel Comune

Il testo del quesito: “L’Amministrazione comunale, ai fini del computo del numero degli occupanti per la determinazione della Tari dovuta

Collocamento di un minore in Comunità: le spese sono a carico della famiglia ma devono essere anticipate dal Comune

  Nella Delibera n. 2 dell’11 gennaio 2016 della Corte dei conti Molise, la richiesta di parere attiene alla eventuale