“Piani di fabbisogno di personale”: le “Linee di indirizzo” per la predisposizione da parte delle Amministrazioni pubbliche

“Piani di fabbisogno di personale”: le “Linee di indirizzo” per la predisposizione da parte delle Amministrazioni pubbliche

Sul sito della Funzione pubblica, ma non ancora sulla G.U., sono state pubblicate le “Linee di indirizzo per la predisposizione dei ‘Piani di fabbisogno di personale’ da parte delle Amministrazioni pubbliche”. E’ importante tenere presente che le Amministrazioni che non hanno ancora proceduto ad adottare il proprio “Piano dei fabbisogni” hanno 60 giorni per recepire i contenuti della Direttiva, altrimenti incorreranno nella sanzione consistente nell’impossibilità a procedere con nuovi assunzioni. Il termine comincia a decorrere dalla pubblicazione del documento sulla G.U..

L’idea centrale contenuta nelle “Linee-guida” riguarda:

  1. il superamento delle piante organiche (che hanno
Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Nuovo Regolamento Privacy: esistono applicativi per le P.A. certificati a norma GDPR?

Il testo del quesito: “Il nuovo Regolamento privacy impone nuovi e più stringenti adempimenti in merito al trattamento dei dati

Partecipazioni pubbliche: slitta al 7 giugno 2019 il termine per l’invio di Provvedimenti di “revisione periodica” e dati su rappresentanti P.A.

Scatta una nuova proroga della rilevazione, mediante l’applicativo “Partecipazioni” del Portale Tesoro, dei dati relativi alla “revisione periodica delle partecipazioni

Lite temeraria: condanna di Sindaco e la Giunta che hanno deliberato l’opposizione ad un Decreto ingiuntivo

Nella Sentenza n. 107 dell’11 maggio 2017 della Corte dei conti Lazio, la Procura regionale ha convenuto in giudizio il