Piano degli indicatori di bilancio: pubblicato il Decreto con l’aggiornamento per Regioni e Province autonome

<a>Piano degli indicatori di bilancio: pubblicato il Decreto con l’aggiornamento per Regioni e Province autonome</a>

Sulla G.U. n. 190 del 16 agosto 2022 è stato pubblicato il Decreto 2 agosto 2022 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, recante “Aggiornamento del ‘Piano degli indicatori di bilancio’ delle Regioni e delle Province autonome di Trento e di Bolzano”.

Come si apprende dal Decreto, gli Indicatori “1.1” e “10.3” di cui all’Allegato n. 1 del Decreto Mef 9 dicembre 2015 e gli Indicatori “1.1” e “12.4” di cui all’Allegato n. 2 del medesimo Decreto sono modificati, prevedendo al denominatore anche le entrate in conto capitale destinate al ripiano del disavanzo. 

Gli Indicatori “1.1” e “9.3” di cui all’Allegato n. 3 e gli Indicatori “1.1” e “11.4” di cui all’Allegato n. 4 sono modificati, prevedendo al denominatore anche le entrate in conto capitale destinate al ripiano del disavanzo. 

Le Regioni, le Province autonome di Trento e di Bolzano ed i loro Organismi ed Enti strumentali adottano tali modifiche a decorrere dall’esercizio 2023, con prima applicazione riferita al rendiconto della gestione 2022 e al bilancio di previsione 2023-2025.

Come di consueto, le Sezioni regionali dovranno comunicare la data di scadenza per l’invio della relazione e dei suoi allegati. 

Tra le Sezioni regionali della Corte dei Conti che hanno già comunicato i termini di chiusura per la compilazione del questionario al Bilancio di previsione 2022-2024, vi sono le seguenti:

  • Calabria – 31 dicembre 2022;
  • Lazio – 14 ottobre 2022;
  • Lombardia – 31 ottobre 2022;
  • Toscana – 30 novembre 2022.

Related Articles

Concessione di aree verdi abbandonate o in disuso: serve sempre il rispetto delle norme di evidenza pubblica

L’Amministrazione di Roma Capitale ha sottoposto all’Anac una richiesta di parere sull’attuazione del programma denominato “Punti Verde Qualità”, avente ad

“Fabbisogni standard”: prorogato il termine per l’invio dei Questionari Sose da parte dei Comuni colpiti dal sisma nel 2016

Con Decreto 27 febbraio 2018, pubblicato sulla G.U. n. 53 del 5 marzo 2018, il Ministero dell’Interno ha disposto la

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.