Pianta organica Farmacie: il Comune è competente alla formazione di uno strumento pianificatorio

Pianta organica Farmacie: il Comune è competente alla formazione di uno strumento pianificatorio

Nella Sentenza n. 5701 del 17 dicembre 2015 del Consiglio di Stato, i Giudici rilevano che le piante organiche delle Farmacie, se intese nel senso di collegare una perimetrazione di parti del territorio alle diverse sedi farmaceutiche istituite nel territorio comunale, sopravvivono alla riforma del 2012, in quanto necessarie a definire una equilibrata distribuzione del “Servizio farmaceutico” in relazione alla popolazione residente, ed a stabilire le possibilità di insediamento delle Farmacie nel rispetto delle distanze minime previste dalla legge. Sebbene l’art. 2 della Legge n. 475/68, nel testo novellato dall’art. 11, del Dl. n. 1/12, non preveda più

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Notifica cartella esattoriale: prova del suo perfezionamento

Nella Sentenza n. 3452 del 22 febbraio 2016 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità affermano che, in tema

Ici: potenzialità edificatoria di un’area fabbricabile

Nella Sentenza n. 715 del 13 gennaio 2017 della Corte di Cassazione, risulta trattata la casistica di un Comune che

Aspettativa e distacco sindacale: da gennaio 2020 obbligatoria la Denuncia telematica “UniEmens”

Dalla competenza di gennaio 2020, per i datori di lavoro scatta l’obbligo di trasmissione della Denuncia mensile “UniEmens” per i