“Piattaforma certificazione crediti”: attiva la funzione per comunicare l’assenza di posizioni debitorie

“Piattaforma certificazione crediti”: attiva la funzione per comunicare l’assenza di posizioni debitorie

Con Comunicato diffuso il 15 febbraio 2016 sul Portale “Piattaforma certificazione crediti”, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha informato che è ora possibile per le Amministrazioni debitrici effettuare – attraverso la Piattaforma stessa – la Comunicazione di assenza delle posizioni debitorie con riferimento ai debiti certi, liquidi ed esigibili, maturati alla data del 31 dicembre 2015.

La funzione, che consente di adempiere a quanto prescritto dall’art. 7, comma 4-bis, del Dl n. 35/2013,  è disponibile dal menu Ricognizione debiti > Comunicazione di assenza di posizioni debitorie”.


Related Articles

Entrate tributarie: lo “split payment” riporta in positivo il gettito Iva del primo quadrimestre

Con il Comunicato n. 118 del 5 giugno 2015, il Ministero delle Entrate ha tracciato il tradizionale bilancio delle entrate

Trasferimenti erariali: ripartiti i contributi destinati agli Enti di Area vasta per l’assistenza agli alunni disabili

Attività di assistenza e istruzione agli alunni con handicap fisici o sensoriali o in situazioni di svantaggio: questa la finalità

Sisma Centro Italia: prorogata fino al 31 dicembre 2020 l’applicabilità delle procedure transitorie nell’ambito del Sistema di qualificazione

L’applicabilità delle procedure transitorie nell’ambito del Sistema di qualificazione previste per Società organismi di attestazione, imprese e stazioni appaltanti del