“Pnrr”: circa 600 Domande per valorizzare al Sud i beni confiscati alle mafie

“Pnrr”: circa 600 Domande per valorizzare al Sud i beni confiscati alle mafie

Come si apprende da un Comunicato del Ministero del Sud e della Coesione territoriale, pubblicato sul sito istituzionale il 26 aprile 2022, sono state 605 le Domande per accedere alle risorse messe a disposizione dal “Pnrr” di beni confiscati alla mafia nel Mezzogiorno.  Nel dettaglio, la Comunicazione specifica che le 528 Richieste riguardano l’Avviso pubblico dal valore di Euro 250 milioni, mentre 77 Domande sono rivolte alla partecipazione alla procedura negoziata che assegnerà ulteriori Euro 50 milioni.


Related Articles

Fatturazione elettronica e “730 precompilato”: alla vigilia dell’esordio delle novità fiscali interviene il Direttore dell’Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato l’11 marzo 2015 sul proprio sito istituzionale il testo relativo all’Audizione del Direttore, Rossella Orlandi,

“Pcc”: ricognizione 2018 per comunicazione dei debiti

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con una Nota pubblicata il 9 aprile 2018 sul sito “Piattaforma dei crediti commerciali”

Entrate tributarie: ancora in aumento quelle degli Enti territoriali, +5,8%

Prosegue l’aumento (+5,8%) delle entrate tributarie degli Enti territoriali rispetto all’anno precedente. Nel periodo gennaio-agosto 2015 sono state pari a

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.