Ponte Crimea, Putin: “È atto terroristico ucraino, non ci sono dubbi”

Ponte Crimea, Putin: “È atto terroristico ucraino, non ci sono dubbi”

(Adnkronos) – Il presidente russo Vladimir Putin ha puntato il dito contro il servizio segreto ucraino Sbu per quello che ha definito un “atto di terrorismo” contro il ponte di Kerch che collega la Russia alla Crimea. “Non ci sono dubbi. Si tratta di un atto di terrorismo che aveva lo scopo di distruggere un’infrastruttura civile di importanza critica per la Federazione russa”, ha detto Putin nella sua prima dichiarazione dopo l’esplosione che ha devastato il ponte. 

Cittadini russi e Stati stranieri hanno contribuito alla preparazione dell’attacco, ha aggiunto il capo dell’agenzia investigativa nazionale Alexander Bastrykin. Il Cremlino ha reso noto che Putin incontrerà nella giornata di lunedì 10 ottobre il Consiglio di Sicurezza Nazionale per discutere la risposta all’attacco. 


Related Articles

Putin concede la cittadinanza a Snowden

(Adnkronos) – Edward Snowden è da oggi cittadino russo. Ne dà notizia la Tass, secondo cui il presidente russo Vladimir

Covid oggi Lazio, 1.700 contagi e 11 morti. A Roma 861 casi

(Adnkronos) – Sono 1.700 i contagi da coronavirus nel Lazio oggi, 23 dicembre 2022, secondo numeri e dati covid del

Covid oggi Italia, 39.474 contagi e 73 morti: bollettino 14 giugno

(Adnkronos) – Sono 39.474 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia oggi, 14 giugno 2022, secondo i dati e i

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.