Programmazione Ue 2014/2020: sottoscritto un Protocollo d’intesa tra Anac, Igrue e Act per rafforzare i controlli

Programmazione Ue 2014/2020: sottoscritto un Protocollo d’intesa tra Anac, Igrue e Act per rafforzare i controlli

Anac, il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato – Ispettorato Generale per i rapporti finanziari con l’Unione europea (Igrue), e l’Agenzia per la Coesione territoriale, hanno sottoscritto, lo scorso 2 maggio 2018, un Protocollo di intesa finalizzato al rafforzamento del presidio sul corretto funzionamento dei Sistemi di gestione e controllo degli interventi relativi alla Programmazione UE 2014/2020. A renderlo noto, con il Comunicato 3 maggio 2018, è la l’Autorità nazionale Anticorruzione (Anac), che ha spiegato come il Protocollo d’intesa getti le basi per la collaborazione delle Parti al fine di assicurare l’applicazione corretta ed uniforme della normativa nazionale e comunitaria nella materia degli appalti pubblici e delle concessioni, da parte delle Autorità di gestione, delle Autorità di audit, e di tutti i soggetti chiamati all’attuazione dei Programmi operativi nazionali e regionali.

Ciò anche al fine di migliorare i Sistemi di gestione e controllo in materia di interventi finanziati con i “Fondi strutturali e di investimento europei”, e di rafforzare la correttezza e la trasparenza delle operazioni realizzate tramite appalti pubblici e concessioni di opere e servizi.


Related Articles

Diritto di accesso alle schede di valutazione dei Dirigenti: ammesso per la tutela in giudizio

Il Tar Abruzzo, Sezione Prima, con la Sentenza n. 288 del 16 aprile 2015, afferma che deve essere ammesso l’accesso

“Covid-19”: prorogati l’isolamento fiduciario e la sorveglianza sanitaria per i cittadini provenienti dai Paesi extra Schengen

Restano in vigore fino al 14 luglio 2020 l’isolamento fiduciario e la sorveglianza sanitaria per tutti i cittadini provenienti dai