Province: al via la ricognizione dei posti da destinare alla ricollocazione del personale coinvolto nei processi di mobilità

Province: al via la ricognizione dei posti da destinare alla ricollocazione del personale coinvolto nei processi di mobilità

E’ operativo l’applicativo telematico attraverso il quale sarà operata la ricognizione dei posti da destinare alla ricollocazione del personale delle Province coinvolto nei processi di mobilità.

Ad annunciarlo, con il Comunicato pubblicato il 24 marzo 2015 sul proprio sito webistituzionale, è il Dipartimento della Funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Grazie a questo strumento sarà possibile acquisire dalle Amministrazioni pubbliche – ivi compresi gli Enti Locali –i dati relativi alla disponibilità di posti, tenendo conto delle risorse finanziarie destinate, per gli anni 2015 e 2016, alle assunzioni di personale a tempo indeterminato, al netto di quelle finalizzate

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Tags assigned to this article:
funzione pubblicamobilitàpersonaleprovince

Related Articles

Amministratori lavoratori autonomi: il Comune paga gli oneri solo se l’astensione dal lavoro è documentata

Nella Delibera n. 262 del 9 dicembre 2014 della Corte dei conti Toscana, un Sindaco pone un quesito in riferimento

Impianti sportivi e Piste ciclabili: al via il bando 2017 “Sport missione comune” per ottenere mutui a tasso zero o agevolato

Finanziamenti a tasso zero o agevolato per finanziare la costruzione o la ristrutturazione di Impianti sportivi, Palestre scolastiche, Piste ciclabili

Incarichi a soggetti in quiescenza: dalla Funzione pubblica alcune indicazioni per l’applicazione della disciplina

L’art. 6 del Dl. n. 90/14, convertito con Legge n. 114/14, modificando il comma 9 dell’art. 5 del Dl. n.