Pubblica Amministrazione Digitale: online la Banca-dati dei Pareri per conoscere l’evoluzione normativa e gli orientamenti della P.A.

Il Ministero per la Pubblica Amministrazione, con la Notizia 30 dicembre 2022 pubblicata sul proprio sito istituzionale, ha reso noto che è online la “Banca dati dei Pareri”: uno strumento operativo per conoscere l’evoluzione normativa e gli orientamenti del Dipartimento della Funzione pubblica riguardanti il Pubblico Impiego, l’organizzazione amministrativa e la gestione del personale della P.A.

La Banca-dati, disponibile all’indirizzo https://lavoropubblico.gov.it/bancadatipareri, contiene oltre 400 documenti tra Direttive, Pareri e Note, Circolari in materia di trattamento giuridico, economico e previdenziale del personale e della Dirigenza pubblica.

La Trasformazione digitale è la prima grande sfida che la P.A. deve affrontare, un processo che prevede profondi cambiamenti nelle strutture, nelle procedure e nei servizi – afferma il Ministro per la Pubblica Amministrazione, Paolo Zangrillo -. La Banca-dati dei Pareri è uno strumento utile alle Amministrazioni, ai dipendenti pubblici e agli operatori del Sistema giuridico per una omogenea e corretta applicazione degli istituti che presentano difficoltà interpretative. Un altro passo in avanti, per una P.A. moderna e in grado di offrire servizi sempre più efficienti”.

L’obiettivo della Banca-dati dei Pareri è duplice:

  • per le Amministrazioni e i dipendenti pubblici, quello di rafforzare la capacità istituzionale e accrescere la consapevolezza sugli istituti del Pubblico Impiego; 
  • per il Dipartimento, quello di svolgere analisi su questioni interpretative riguardanti l’organizzazione amministrativa e la gestione del Personale pubblico e di monitorare l’applicazione dei Provvedimenti normativi per definire percorsi di capacity building.