Rdc, Conte: “Abolirlo è disastro sociale, in tv da 2 anni servizi sui truffatori”

Rdc, Conte: “Abolirlo è disastro sociale, in tv da 2 anni servizi sui truffatori”

(Adnkronos) – “Questo governo oggi ha dato una scadenza a tempo, ha detto ‘nel 2023 togliamo il reddito di cittadinanza’. Il nostro obiettivo non era di dire alle persone state a casa senza cercare lavoro: questa misura è una cintura di protezione sociale. Ma secondo voi, questo governo in otto mesi creerà occupazione e può quindi permettersi il lusso di togliere questa cintura di sicurezza? Se è così sicuro di far trovare lavoro in 8 mesi agli occupabili, allora non c’è bisogno di abolire il reddito di cittadinanza”. Così il leader del M5S Giuseppe Conte, in collegamento con Tagadà su La7 da Napoli, dove ha iniziato il suo tour in difesa del reddito di cittadinanza. 

“Abbiamo sempre detto che bisogna lavorare perché questa riforma non si realizza nell’arco di un anno, in Germania – ricorda Conte – hanno impiegato 10 anni per mettere a punto un sistema di politiche attive efficienti. Abbiamo detto a questo governo che abbiamo proposte per migliorare le politiche attive” ma “dire oggi ‘aboliamo il reddito di cittadinanza e poi si vedrà’ significa creare le premesse per disastro sociale”. Quindi Conte se la prende anche con i media: “Sono due anni che in tutte le tv dedicate servizi ai truffatori del reddito di cittadinanza, ci sono state tantissime trasmissioni dedicate ai truffatori, benissimo. Adesso vogliamo dedicare spazio alle storie di chi si è trovato in difficoltà?”, incalza.  


Related Articles

Inflazione accelera a giugno: +8% in un anno, mai così dal 1986

(Adnkronos) – A giugno l’inflazione accelera di nuovo salendo a un livello (+8,0%) che non si registrava da gennaio 1986

Salerno, scomparsa Ciro Palmieri: fermati due figli e la moglie

(Adnkronos) – Fermati questa mattina la moglie e due figli di Ciro Palmieri, l’uomo scomparso a fine luglio nel salernitano,

Crisi Ucraina, anche Scholz come Macron: tenuto ‘a distanza’ da Putin

(Adnkronos) – Anche Olaf Scholz è toccato di sedere all’estremità del lungo tavolo di 6 metri usato da Vladimir Putin

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.