Responsabilità amministrativa: condanna di Dirigenti Asl per irregolarità nel ricorso allo strumento della consulenza esterna

Responsabilità amministrativa: condanna di Dirigenti Asl per irregolarità nel ricorso allo strumento della consulenza esterna

Corte dei conti – Sezione terza giurisdizionale centrale d’appello – Sentenza n. 371 del 6 luglio 2015

Oggetto
Condanna Dirigenti Asl per reiterato affidamento (2003/2008) di incarico di consulenza fiscale: conferma Sentenza territoriale per la Campania n. 533/12.

Premessa
Alla fine del 2006, l’Ispettorato generale di Finanza del Mef procede ad una verifica amministrativo contabile presso una Asl della Provincia di Napoli, rilevando “significative irregolarità nel ricorso allo strumento della consulenza esterna per lo svolgimento di compiti e funzioni di sua pertinenza”, in particolare nel settore fiscale. La Procura della Corte dei conti rileva che furono adottati 6 Provvedimenti annuali

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

“Fondo salario accessorio”: recupero somme indebite, mediante rinuncia alle capacità assunzionali

Nella Delibera n. 66 del 14 aprile 2020 della Corte dei conti Veneto, un Comune ha chiesto un parere concernente

Licenziamento: per la Cassazione è valido se un dipendente pubblico si allontana dall’Ufficio senza timbrare il cartellino

Con la Sentenza n. 25750 del 14 dicembre 2016, la Corte di Cassazione si esprime sul caso di un dipendente

Dipendenti trasferiti da Comunità montana: incidenza sul calcolo della spesa di personale

Nella Delibera n. 29 del 3 maggio 2017 della Corte dei conti Basilicata, un Sindaco ha chiesto un parere in