Riduzione dei canoni corrisposti dalle Amministrazioni pubbliche per la locazione di immobili a uso istituzionale

Riduzione dei canoni corrisposti dalle Amministrazioni pubbliche per la locazione di immobili a uso istituzionale

Nella Delibera n. 155 del 24 ottobre 2017 della Corte dei conti Emilia Romagna, viene chiesto un parere sui profili applicativi dell’art. 3, commi 4 e 7, del Dl. n. 95/12, come modificati ed integrati dall’art. 24, comma 4 ,del Dl. n. 66/14, in punto di nuova stipulazione di contratti di locazione passiva di immobili a cura delle Amministrazioni pubbliche.

In particolare viene chiesto:

– se la riduzione del 15% prevista dalle norme richiamate debba sempre essere applicata, o se invece possa ritenersi plausibile un’interpretazione che consenta di non applicare la riduzione sul canone congruito dall’Agenzia del Demanio nei casi

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Enti Locali in dissesto e fondi vincolati

Nella Delibera n. 81 del 3 agosto 2020 della Corte dei conti Puglia, viene chiesto un parere in materia di

Lotta alla corruzione: ha avvio un Progetto tra Anac e la Corte dei conti albanese

Il 16 luglio 2021 è stata sancita l’intesa tra Anac e Alsai, la Corte dei conti albanese, all’interno di una

Bilancio di previsione dei Comuni: approvazione e parere del Collegio dei Revisori

Tar Puglia – Sentenza n. 3649 del 21 dicembre 2015   Nella fattispecie in esame, i Giudici pugliesi hanno accolto