Rifugi per cani randagi: 8 milioni di Euro agli Enti strutturalmente deficitari per Interventi per la messa a norma o nuove progettazioni

Rifugi per cani randagi: 8 milioni di Euro agli Enti strutturalmente deficitari per Interventi per la messa a norma o nuove progettazioni

È stato pubblicato sulla G.U. n. 174 del 27 luglio 2022 il Decreto del Ministero dell’Interno 30 maggio 2022, relativo alla concessione di contributi di Euro 8 milioni per il 2022, a favore degli Enti Locali strutturalmente deficitari, in stato di “Predissesto” o “Dissesto finanziario”, proprietari di Rifugi per cani randagi le cui Strutture non siano conformi alle normative, per il finanziamento di Interventi per la messa a norma o per la progettazione e costruzione di nuovi Rifugi.

Tale finanziamento è destinato ad interventi per la messa a norma dei Rifugi o alla progettazione e costruzione di nuovi, nel rispetto dei requisiti previsti dalle normative regionali vigenti in materia. All’interno dell’Allegato “A del Decreto sono indicati gli Enti Locali beneficiari del finanziamento, con il relativo riparto delle risorse. 


Related Articles

Cassa DD.PP.: entro il 1º dicembre 2015 gli Enti Locali possono chiedere rimborso anticipato o riduzione dei prestiti in essere

Con il Comunicato 10 novembre 2015, Cassa Depositi e Prestiti ha reso noto che, entro il 1º dicembre 2015, Regioni,

Esercizio del potere sanzionatorio: pubblicato il nuovo Regolamento Anac alla luce delle novità introdotte dal “Foia”

L’Anac rende nota la pubblicazione del nuovo Regolamento in materia di esercizio del potere sanzionatorio ai sensi dell’art. 47 del

“Servizio di illuminazione pubblica”: adottati i criteri ambientali minimi

E’ stato pubblicato in G.U. n. 98/18 il Decreto 28 marzo 2018 del Ministero dell’Ambiente, concernente “Criteri ambientali minimi per

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.