Rimborso spese di viaggio di dipendente a scavalco

Rimborso spese di viaggio di dipendente a scavalco

Nella Delibera n. 59 del 19 settembre 2019 della Corte dei conti Basilicata, un Sindaco ha chiesto un parere in merito alla possibilità di erogare il rimborso delle spese di viaggio ad un dipendente di un altro Comune da contrattualizzare ai sensi dell’art. 1, comma 557, della Legge n. 311/2004, con riferimento ai limiti previsti dall’art. 6, comma 12 del Dl. n. 78/2010.

La Sezione, alla luce della giurisprudenza costituzionale e contabile e degli interventi normativi medio tempore intervenuti, ha ritenuto che possa essere consentito agli Enti Locali, con un atto di espressione della potestà regolamentare che tuttavia non si presenti elusivo degli intenti perseguiti dal Legislatore, di adattare il vincolo imposto dall’art. 6, comma 12, ultimo periodo, del Dl. n. 78/2010, convertito con modificazioni dalla Legge n. 122/2010, considerato che lo stesso concorre a determinare il tetto dei risparmi di spesa che essi devono conseguire ai sensi del comma 12, primo periodo. Infine, la Sezione ha precisato che, al fine di assicurare la compatibilità del sistema con i Principi di risparmio di spesa fissati dal Dl. n. 78/2010, è necessaria la previa verifica dell’assenza di idonei mezzi di trasporto pubblico fra gli Enti interessati nonché prevedere misure volte a circoscrivere gli spostamenti del personale tra il Comune di provenienza e il Comune ricevente attraverso una rigorosa pianificazione delle attività e una programmazione delle presenze che riduca al minimo indispensabile gli oneri per il rimborso.


Related Articles

Province: al via la ricognizione dei posti da destinare alla ricollocazione del personale coinvolto nei processi di mobilità

E’ operativo l’applicativo telematico attraverso il quale sarà operata la ricognizione dei posti da destinare alla ricollocazione del personale delle

Sessione di Bilancio 2020, il “Dl. Fiscale 2020” è legge: le novità nel testo definitivo approvato al Senato

Il “Dl. Fiscale 2020” è legge. Con il Passaggio al Senato di martedì 17 dicembre 2019, attraverso un voto di

Imposta di bollo: come si assolve sui contratti di assicurazione presentati in sede di gara di contratti di appalto?

Il testo del quesito: “Come si assolve all’Imposta di bollo sui contratti di assicurazione presentati in sede di gara di

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.