Riscossione: sottoscrizione del ruolo

Riscossione: sottoscrizione del ruolo

Ctp di Caltanisetta, Sentenza n. 1117/01/14 del 29 dicembre 2014

Nella fattispecie in esame, un Agente della riscossione non ha effettuato direttamente la chiamata in giudizio dell’Agenzia delle Entrate, ovvero dell’Ente impositore che materialmente ha formato il ruolo oggetto della controversia.

Successivamente, prendendo in esame l’eccezione proposta dal ricorrente in merito alla nullità dell’atto impugnato per mancanza di sottoscrizione, i Giudici hanno osservato che l’art. 12, comma 4, del Dpr. n. 602/73, stabilisce che “il ruolo è formato dall’Ufficio delle Imposte per ciascun Comune del distretto e per ciascuna imposta ed è sottoscritto dal Capo dell’Ufficio medesimo o da

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Tags assigned to this article:
Agenzia entrateriscossione

Related Articles

Notifiche: in G.U. il Decreto sul rilascio delle licenze individuali per lo svolgimento dei servizi di notificazione a mezzo posta

È stato pubblicato sulla G.U. n. 208 del 7 settembre 2018 il Decreto Mise 19 luglio 2018, rubricato “Disciplinare delle

Ici: la riduzione dell’Imposta si applica in automatico in caso di inagibilità

Nella Sentenza n. 18453 del 21 settembre 2016, la Corte di Cassazione si è espressa sul caso di un Comune

Processo tributario: integrazione del contraddittorio

Nella Sentenza n. 17497 del 2 settembre 2015 della Corte di Cassazione, i Giudici statuiscono che, in tema di contenzioso