Ritardi nei pagamenti: in G.U. il saggio d’interesse per il primo semestre 2014

by Redazione | 05/03/2014 7:58

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 51 del 3 marzo 2014 il Comunicato del Ministero dell’Economia e delle Finanze recante il saggio degli interessi da applicare, a favore del creditore, nei casi di ritardato pagamento nelle transazioni commerciali.

Ricordiamo che l’art. 5, comma 2, del Dlgs. n. 231/02 (“Attuazione della Direttiva 2000/35/Ce relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali”), pubblicato in G.U. n. 249 del 23 ottobre 2002, ha stabilito che “il Ministero dell’Economia e delle Finanze dà notizia del saggio [di interesse], al netto della maggiorazione ivi prevista, curandone la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana nel quinto giorno lavorativo di ciascun semestre solare”.

Con il Comunicato in esame, diffuso a norma di quanto sopra riportato, il Mef ha reso noto che il saggio di interesse – che interessa direttamente anche gli Enti Locali – per il periodo 1° gennaio-30 giugno 2014, è pari allo 0,25%.

Source URL: https://www.entilocali-online.it/ritardi-nei-pagamenti-in-g-u-il-saggio-dinteresse-per-il-primo-semestre-2014/