Riviste al ribasso le stime sulla crescita del Pil nel 2018: Istat, “E’ stata dello 0,9 % contro l’1,7% dell’anno precedente”

by Redazione | 01/03/2019 17:04

Pil italiano in netto rallentamento: la crescita nel 2018 si è arrestata allo 0,9%, ben al di sotto di quella dell’anno precedente (+1,6% del 2017) ma inferiore anche alla stima preliminare Istat che aveva previsto un aumento dell’1%.

E’ quanto reso noto proprio dall’Istat, con una Nota diffusa il 1° marzo 2019. L’Istituto ha fatto sapere che, dal lato della domanda interna, nel corso nel 2018 si è registrata, in termini di volume, una crescita del 3,4% degli investimenti fissi lordi e dello 0,5% dei consumi finali nazionali. Per quel che riguarda i flussi con l’estero, le esportazioni di beni e servizi sono aumentate dell’1,9% e le importazioni del 2,3%.

La domanda interna ha contribuito positivamente alla crescita del Pil per 1,0 punti percentuali (+0,9 al lordo della variazione delle scorte) e la domanda estera netta negativamente, per 0,1 punti.

A livello settoriale, il valore aggiunto ha registrato aumenti in volume nelle costruzioni (+1,7%), nell’industria in senso stretto (+1,8%), nell’agricoltura, silvicoltura e pesca (+0,9%) e nelle attività dei servizi (+0,7%).

L’avanzo primario (indebitamento netto meno la spesa per interessi) misurato in rapporto al Pil, è stato pari all’1,6% (1,4% nel 2017).

Infine, l’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche, misurato in rapporto al Pil, è stato pari al -2,1%, a fronte del -2,4% del 2017, con un saldo primario come già detto pari a +1,6% (+1,4% nel 2017).

Source URL: https://www.entilocali-online.it/riviste-al-ribasso-le-stime-sulla-crescita-del-pil-nel-2018-istat-stata-dello-09-l17-dellanno-precedente/