Roma, rimossa insegna Bar Moccia

Roma, rimossa insegna Bar Moccia

E’ stata rimossa dai carabinieri l’insegna del Bar Moccia a Tor Bella Monaca, locale sequestrato qualche mese fa al clan. L’immobile sarà poi riconsegnato all’Ater, proprietario dello stabile. L’operazione di questa mattina rientra nella strategia condotta dal prefetto di Roma Matteo Piantedosi, che porta fino alla revoca della licenza dei bar ritrovo di criminali. Ad oggi a Roma sono stati già compiuti 12 provvedimenti analoghi. 

“Stamattina i Carabinieri hanno rimosso l’insegna del Bar Moccia a Tor Bella Monaca. Via un simbolo dello spaccio e della criminalità organizzata. Grazie agli uffici della Regione Lazio e ad Ater che in tutta Roma sta lavorando per ripristinare la legalità e le regole. Ora, come abbiamo fatto con le ville confiscate ai Casamonica alla Romanina, anche questi locali ospiteranno cultura e servizi: lo decideremo con la partecipazione dei cittadini. Avanti!”. Lo scrive su Facebook il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. 


Related Articles

Sondaggi politici, Fratelli d’Italia primo partito: i numeri

Fratelli d’Italia in testa in caso di elezioni. Il sondaggio di Swg per il tg di La7 mostra un Paese

Covid oggi Liguria, 116 contagi: bollettino 29 luglio

Sono 116 i nuovi contagi di coronavirus in Liguria secondo i dati del bollettino di oggi, 29 luglio. Si registra

Eurovision 2022, Kalush Orchestra: bandiere della pace per band ucraina – Video

(Adnkronos) – Tifo da stadio, pubblico che batte il tempo con le mani e inquadrature su bandiere della pace per

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.