Salman Rushdie, aggressore compare in giudizio e si dichiara non colpevole

Salman Rushdie, aggressore compare in giudizio e si dichiara non colpevole

(Adnkronos) – L’uomo accusato di aver accoltellato Salman Rushdie venerdì scorso nella parte occidentale dello stato di New York si è dichiarato oggi non colpevole di tentato omicidio di secondo grado e delle accuse di aggressione. Hadi Matar, 24 anni, è accusato di aver ferito Rushdie poco prima di un evento. Rushdie è ricoverato in ospedale con gravi ferite. Matar è comparso in giudizio durante una breve udienza presso il tribunale distrettuale della contea di Chautauqua con l’accusa di tentato omicidio di secondo grado e aggressione. 


Related Articles

Ucraina-Russia, Alternativa: “Kiev diffonde clima di odio e terrore”

(Adnkronos) – “L’ingerenza del Governo ucraino nella vita politica degli altri stati è sempre più pesante e inaccettabile. Il Governo

Si addormentano in volo, sospesi 2 piloti Ethiopian Airlines

(Adnkronos) – La compagnia aerea Ethiopian Airlines ha annunciato la sospensione dei due piloti che si sarebbero addormentati durante le

Benzina e diesel, oggi prezzi ancora in aumento

(Adnkronos) – Benzina e diesel, ancora rialzi dei prezzi per la giornata di oggi. Con le quotazioni dei prodotti petroliferi

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.