Secondo Piano d’azione nazionale OGP: consultazioni aperte dal 4 al 20 novembre 2014

Secondo Piano d’azione nazionale OGP: consultazioni aperte dal 4 al 20 novembre 2014

L’Italia ha aderito all’iniziativa internazionale “Open Governament Partnership” (OGP), finalizzata a promuovere la trasparenza dei governi e l’integrità della loro azione attraverso la partecipazione attiva dei cittadini, delle associazioni di categoria e delle imprese.

La Funzione pubblica ha reso noto che, coerentemente con i principi dell’Open Governmentdeclaration, dal 4 al 20 novembre sarà aperta la consultazione sulle proposte di azioni da inserire nel Secondo Piano d’azione nazionale OGP del Paese, da realizzarsi durante il secondo ciclo di programmazione, che avrà termine a giugno del 2016. Contemporaneamente è stata resa disponibile la prima bozza del Piano d’azione OGP. Ciascuno potrà contribuire a migliorare e integrare le azioni del Secondo Piano d’azione nazionale OGP, oltreché votare le singole azioni.

Le azioni proposte saranno espressione della collaborazione avviata tra Dipartimento della Funzione pubblica, Agid ed Anac con alcune delle Organizzazioni della Società civile italiana che hanno avuto un primo incontro formale durante il focus group del 7 ottobre scorso.


Tags assigned to this article:
governiintegritàtrasparenza

Related Articles

Lavoro occasionale accessorio: soppressa la causale contributo utilizzata per l’acquisto di “voucher”

Con la Risoluzione n. 37/E del 22 marzo 2017, l’Agenzia delle Entrate ha reso nota l’avvenuta soppressione della causale contributo

Funzione di sostituto o responsabile d’imposta per la Tassa di soggiorno

Nella Sentenza n. 166 del 3 maggio 2019 della Corte dei conti Toscana, la questione controversa in esame riguarda l’art.

“Anticorruzione”: anche i Consorzi di bonifica sono tenuti al rispetto degli obblighi della Legge n. 190/12

Tra gli Enti tenuti al rispetto delle disposizioni e degli obblighi dettati dalla Legge n. 190/2012 (“Legge Anticorruzione”) e dei