“Servizi ambientali”: approvato il “Mud 2019” e le relative Istruzioni

“Servizi ambientali”: approvato il “Mud 2019” e le relative Istruzioni

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 45 del 22 febbraio 2019, S.O. n. 8, il Dpcm. 24 dicembre 2018, che approva il Modello unico di dichiarazione ambientale (Mud) per l’anno 2019.

Il previgente Modello, allegato al Dpcm. 28 dicembre 2017, viene integralmente sostituito dal nuovo Modello e relative Istruzioni allegati al Dpcm. in commento.

Il “Mud 2019” verrà utilizzato per le Dichiarazioni da presentare entro il 30 aprile di ogni anno, data prevista dalla Legge n. 70/1994, con riferimento all’anno precedente.

L’accesso alle informazioni è disciplinato dal Dlgs. n. 195/2005.

Il Dpcm. in commento è composto anche da 4 Allegati contenenti il Modello e le Istruzioni, per la presentazione delle seguenti Comunicazioni:

  1. Comunicazione Rifiuti;
  2. Comunicazione Veicoli fuori uso;
  3. Comunicazione Imballaggi, composta dalla Sezione “Consorzi” e dalla Sezione “Gestori rifiuti di imballaggio”;
  4. Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche;
  5. Comunicazione Rifiuti urbani, assimilati e raccolti in convenzione;
  6. Comunicazione Produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Related Articles

Aliquote Irap e Irpef: previsto aumento in Calabria e Molise per il mancato rispetto degli obiettivi del Piano di rientro dal deficit sanitario

A seguito del monitoraggio sull’attuazione dei Piani di rientro dal deficit sanitario, effettuato nelle riunioni del 4 aprile 2019 e

Eurogruppo: bilancio programmatico dell’Italia a rischio di deviazione significativa dagli obiettivi di finanza pubblica

Il bilancio programmatico dell’Italia è a rischio di deviazione significativa dagli obiettivi di finanza pubblica. Non resta quindi che attendere

Avvalimento: clausole vietate di esclusione c.d. “atipiche” e rimessione all’Adunanza plenaria

Nella Sentenza n. 1920 del 17 marzo 2020 del Consiglio di Stato, i Giudici affermano che è rimessa all’Adunanza plenaria

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.