Servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria: serve il libero professionista

by Redazione | 22/09/2015 10:13

Nel Parere n. 116 del 24 giugno 2015 l’Anac si esprime sul caso di un Comune che, mediante avviso pubblico, ai sensi dell’art. 91, comma 2, del Dlgs. n. 163/06, aveva reso nota l’intenzione di espletare un’indagine di mercato finalizzata a individuare professionisti da invitare alla procedura negoziata per l’affidamento di incarico professionale per la redazione del documento programmatico preliminare contenente gli obiettivi e i criteri di impostazione del piano urbanistico generale.

Secondo l’Anac, l’affidamento in questione, ancorché qualificato dall’Amministrazione comunale in termini di “collaborazione scientifica e consulenza specialistica”, è da ritenersi riconducibile alla tipologia di servizi attinenti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/servizi-attinenti-allarchitettura-e-allingegneria-serve-il-libero-professionista/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/servizi-attinenti-allarchitettura-e-allingegneria-serve-il-libero-professionista/