Servizi Demografici: avviato un Progetto volto a consentire l’accesso ad “Anpr” da parte delle Pubbliche Amministrazioni

Servizi Demografici: avviato un Progetto volto a consentire l’accesso ad “Anpr” da parte delle Pubbliche Amministrazioni

Con una Nota pubblicata il 16 febbraio 2021 sul proprio sito istituzionale, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale per i Servizi Demografici, ha annunciato di aver avviato un Progetto finalizzato a consentire l’accesso ad “Anpr” (“Anagrafe nazionale della popolazione residente”) alle P.A. che ne abbiano necessità per l’espletamento dei propri compiti istituzionali.

Il Viminale ha ricordato che l’art. 5, comma 4, del Dpcm. n. 194/2014, prevede che i Comuni già transitati in “Anpr” consentano alle P.A. di accedere ai dati anagrafici della popolazione residente nel proprio territorio, anche attraverso il rilascio di elenchi anagrafici.

Per dare attuazione a tali disposizioni, la Direzione centrale per i Servizi Demografici ha annunciato di aver dato avvio a un Progetto specifico, in collaborazione con il Dipartimento per la Trasformazione Digitale e l’Agenzia per l’Italia Digitale. “Tale progettualità – si legge – prevede che il servizio sia reso disponibile previa sottoscrizione di uno Schema di Accordo di fruizione, già sottoposto ad una preventiva valutazione dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. L’Accordo e la Piattaforma informatica sono in fase di adeguamento alle prescrizioni dell’Autorità”.

Ulteriori informazioni sul Progetto in questione potranno essere acquisite attraverso il sito www.anpr.interno.it.


Related Articles

Deficitarietà strutturale: il Viminale pubblica l’Elenco degli Enti tenuti ad inviare le certificazioni per la dimostrazione del costo dei servizi 2018

Con il Comunicato pubblicato il 14 giugno 2019 sul proprio sito istituzionale, il Ministero dell’Interno ha reso noti gli Elenchi

Alfabetizzazione migranti: assegnati alle Regioni 24 milioni di Euro di finanziamenti europei

Il Viminale ha approvato, con Decreto pubblicato sul proprio sito istituzionale il 30 giugno 2016, la graduatoria dei progetti presentati

Nullità di clausole di prelazione in favore di soci in Società mista

Tar Veneto, Sezione I, Sentenza 29 gennaio 2020 n. 98 Sulla mancata allegazione dello schema di statuto al disciplinare di

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.