Servizio “Tpl”: soggetta ad Iva la cessione di beni strumentali dai “gestori uscenti” al “gestore entrante”

Servizio “Tpl”: soggetta ad Iva la cessione di beni strumentali dai “gestori uscenti” al “gestore entrante”

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta all’Istanza di Interpello 15 febbraio 2021, n. 108, ha chiarito che la qualificazione dei trasferimenti di beni ai fini fiscali non può prescindere dal contesto legislativo e regolamentare che contraddistingue la fattispecie. Al riguardo, l’Amministrazione finanziaria sottolinea che le cessioni in argomento, pur essendo poste in essere tra Società private, avvengono in un contesto di tipo pubblicistico, dal momento che tali Società sono/sono state Concessionarie del Servizio di “Tpl” disciplinato dalla Lr. n. 42/1998, che impone ai “gestori uscenti” l’obbligo di cedere al “gestore entrante”, al termine della

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Durc: se la scadenza è successiva al 15 aprile 2020 ma precedente al giorno in cui l’Ente effettua il pagamento, si considera valido?

Il testo del quesito: “Alla luce del combinato disposto degli artt. 103, comma 2, primo periodo, Dl. n. 18/2020 e

Finanza locale: in G.U. il Decreto Mef che fissa il costo delle operazioni di mutuo per il primo semestre 2018

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 17 del 22 gennaio 2018 il Dm. Ministero dell’Economia e delle Finanze 16 gennaio

“8 per mille”: le istruzioni per presentare la domanda di finanziamento per i contributi gestiti dallo Stato

Sul sito istituzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri sono state pubblicate le indicazioni per effettuare la domanda di finanziamento

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.