Sisma Centro Italia 2016: in arrivo nuove proroghe per le scadenze degli adempimenti contabili

È in corso di emanazione il Decreto interministeriale che proroga i termini di alcuni adempimenti contabili a favore degli Enti colpiti dal sisma nel 2016, a causa del perdurare di situazioni di crisi post emergenziale.

In particolare, il Decreto proroga:

  • al 30 settembre 2018 il termine per l’approvazione del rendiconto della gestione 2017;
  • al 30 ottobre 2018 il termine per la certificazione della verifica del rispetto dell’obiettivo di saldo per l’anno 2017, di cui all’art. 1, comma 470, della Legge 11 dicembre 2016, n. 232;
  • al 31 maggio 2018 il termine previsto dal Dm. Mef 11 novembre 2016 per la restituzione del Questionario Sose di cui all’art. 5, comma 1, lett. c), del Dlgs. n. 216/10, denominato “FC20U – Questionario unico per i Comuni, le Unioni di comuni e le Comunità montane”;
  • al 31 luglio 2018 il termine previsto dal Dm. Mef 15 novembre 2017, per la restituzione del Questionario Sose di cui all’art. 5, comma 1, lett. c), del Dlgs. n. 216/10, denominato “FC30U – Questionario unico per i Comuni, le Unioni di comuni e le Comunità montane”.