Soccorso istruttorio: inapplicabilità in caso di mancata presentazione della garanzia fideiussoria per l’esecuzione del contratto

Soccorso istruttorio: inapplicabilità in caso di mancata presentazione della garanzia fideiussoria per l’esecuzione del contratto

Nella Sentenza n. 275 del 21 aprile 2017 del Tar Sardegna, la ricorrente ha partecipato alla gara indetta da una Unione di Comuni per l’affidamento del “Servizio di trasporto scolastico” per l’anno 2016/2017.

La gara è stata aggiudicata ad una ditta che secondo la ricorrente doveva essere esclusa. I Giudici chiariscono che l’omessa produzione, in violazione dell’art. 93, comma 8, del Dlgs. n. 50/16, della garanzia fideiussoria per l’esecuzione del contratto, qualora l’offerente risultasse affidatario, non consente il soccorso istruttorio ex art. 83, comma 9, del Dlgs. n. 50/16, trattandosi di elemento richiesto a pena di esclusione. Infatti, l’art. 93, comma 8 del Dlgs. n. 50/16 prevede che “l’offerta è altresì corredata, a pena di esclusione, dall’impegno di un fideiussore, anche diverso da quello che ha rilasciato la garanzia provvisoria, a rilasciare la garanzia fideiussoria per l’esecuzione del contratto, di cui agli artt. 103 e 105, qualora l’offerente risultasse affidatario”, e l’art. 83 del Dlgs. n. 50/16 consente il soccorso istruttorio solo per “le carenze di qualsiasi elemento formale della domanda”.


Related Articles

Al via il nuovo Codice degli appalti e delle concessioni

Il Consiglio dei Ministri ha approvato definitivamente, il 15 aprile 2016, lo schema di Decreto legislativo rubricato “Attuazione di direttive

Esclusione gara: possibile senza invito a regolarizzazione Durc? Da Palazzo Spada e Tar 2 pronunce opposte

Nella Sentenza n. 781 del 16 febbraio 2015 del Consiglio di Stato, i Giudici statuiscono che il requisito della regolarità

Piano finanziario: mancata previsione della clausola di esecuzione non incide sulla validità della procedura

Nella Sentenza n. 520 dell’11 dicembre 2017 del Tar Molise, i Giudici si esprimono sulla mancata previsione della clausola di