Società pubbliche: l’Osservatorio su finanza e contabilità Enti Locali si esprime sul divieto di conferire incarichi a soggetti in quiescenza

Società pubbliche: l’Osservatorio su finanza e contabilità Enti Locali si esprime sul divieto di conferire incarichi a soggetti in quiescenza

L’Osservatorio sulla finanza e la contabilità degli Enti Locali di cui all’art. 154, comma 2, del Dlgs. n. 267/2000 (Tuel), si è recentemente espresso sull’ambito di operatività del divieto imposto di conferire incarichi, cariche e collaborazioni, esclusivamente a titolo gratuito, a soggetti già collocati in quiescenza.

L’art. 11, comma 1, del Dlgs. n. 175/2016 (“Testo unico della Società a partecipazione pubblica” – Tusp), prevede tra l’altro che, per “i componenti degli Organi amministrativi e di controllo di Società a controllo pubblico […] resta fermo quanto disposto […] dall’art. 5 comma 9, del Dl. n. 95/2012, convertito con

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Comune nato da fusione: limite spesa personale è dato dalla somma della spesa media sostenuta da ciascun Ente nel triennio pre-fusione

Nella Delibera n. 1 del 17 gennaio 2018 della Corte dei conti Piemonte, viene chiesto un parere sui criteri di

“Documento di Economia e Finanza regionale”: in G.U. la proroga al 31 ottobre 2015

Analogamente a quanto disposto in precedenza per i Comuni, anche per le Regioni scatta la proroga del proprio strumento di

Trasferimenti erariali: disposta l’erogazione del contributo per la partecipazione all’attività di accertamento fiscale

Con il Comunicato 25 settembre 2020, pubblicato sul proprio sito web istituzionale, il Ministero dell’Interno – Dipartimento della Finanza locale,

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.