“Spending review”: Cottarelli, dall’accorpamento dei Ced deriverebbero ingenti risparmi

by Redazione | 16/10/2014 11:22

Sono ingenti i risparmi che si potrebbero ottenere accorpando i Centri di elaborazione dati (Ced) secondo il Commissario straordinario per la “spending review” Carlo Cottarelli.

Catturad[1]

Stando a quanto illustrato ieri dal Tecnico alla Commissione parlamentare di vigilanza sull’Anagrafe tributaria, ci sono circa 300 Centri di elaborazione dati nelle Amministrazioni centrali e circa 10.000 in quelle locali.

I 300 Ced facenti capo alle P.A. locali potrebbero essere centralizzati e ridotti – se non a uno – a 4 o cinque, ottenendo risparmi tra i  260 e i 300 milioni. “Pensate quindi – ha evidenziato Cottarelli – al risparmio che si potrebbe ottenere applicando lo stesso criterio all’intera Pubblica Amministrazione”.

Endnotes:
  1. [Image]: https://www.entilocali-online.it/wp-content/uploads/2014/10/Catturad-e1413456952945.jpg

Source URL: https://www.entilocali-online.it/spending-review-cottarelli-dallaccorpamento-dei-ced-deriverebbero-ingenti-risparmi/