“Split payment”: aspetti operativi e riflessi contabili

by Redazione | 23/02/2015 11:55

Premessa

L’art. 1, comma 629, della Legge n. 190/14 (“Legge di stabilità 2015”), ha introdotto l’art. 17-ter, del Dpr. n. 633/72 (“Decreto Iva”), secondo cui, “per le cessioni di beni e per le prestazioni di servizi effettuate nei confronti dello Stato, degli organi dello Stato ancorché dotati di personalità giuridica, degli Enti pubblici territoriali e dei Consorzi tra essi costituiti ai sensi dell’art. 31 del Testo unico di cui al Dlgs. n. 267/00, e successive modificazioni, delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura, degli Istituti universitari, delle Aziende sanitarie locali, degli Enti

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/split-payment-aspetti-operativi-e-riflessi-contabili/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/split-payment-aspetti-operativi-e-riflessi-contabili/