Stabilizzazione precari: necessario il rispetto dei limiti in materia di spesa di personale

Nella Delibera n. 47 del 20 gennaio 2015 della Corte dei conti Sicilia, un Sindaco chiede un parere in ordine alla possibilità di stabilizzazione di 47 precari, dei quali n. 3 in B1 e n. 44 in C1.

In particolare, chiede se, per l’assunzione a tempo indeterminato del personale in questione, occorra utilizzare esclusivamente le risorse provenienti dal turn-over, come stabilito dall’art. 3 del Dl. n. 90/14 convertito nella Legge n. 114/14, o se si possa procedere alla stabilizzazione tenendo conto della spesa storicizzata e non delle percentuali previste dal citato art. 3.

Secondo la Corte è necessario il

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/stabilizzazione-precari-necessario-il-rispetto-dei-limiti-in-materia-di-spesa-di-personale/