Tari: approvazione delle tariffe in conformità del Piano finanziario

Tari: approvazione delle tariffe in conformità del Piano finanziario

Nella Sentenza n. 352 del 23 febbraio 2017 del Tar Puglia, i ricorrenti, proprietari e/o gestori di servizi alberghieri in un Comune, hanno impugnato la Deliberazione del Consiglio comunale avente ad oggetto “Approvazione Piano Finanziario tariffe Tari per utenze domestiche e non domestiche per l’anno 2015”, i relativi allegati, il Piano finanziario e la Relazione del servizio del gestore e delle tariffe Tari 2015.

I Giudici rilevano che l’art. 8, del Dpr. n. 158/99, disciplina il Piano finanziario, prevendo che, “ai fini della determinazione della tariffa ai sensi dell’art. 49, comma 8, del Dlgs. n. 22/97, il

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Offerta economicamente più vantaggiosa: le opere aggiuntive non possono essere oggetto di valutazione

Nella Delibera n. 1049 del 13 novembre 2019 dell’Anac, la questione controversa riguarda una procedura aperta per l’affidamento di lavori

“Visto di conformità”: i chiarimenti delle Entrate sulle novità introdotte dal “Decreto Semplificazioni”

Con la Circolare n. 7/E del 26 febbraio 2015, l’Agenzia delle Entrate ha fornito delle delucidazioni in materia di “visto

Ici: cartella esattoriale non preceduta da motivato avviso di accertamento deve essere motivata in modo congruo

Nella Sentenza n. 8553 del 29 aprile 2016, la Corte di Cassazione afferma che la cartella esattoriale che non sia