“Terzo Settore”: individuate le Associazioni senza fine di lucro esentate, per l’anno 2013, dall’Ires

E’ stato pubblicato sulla G.U. n. 53 del 5 marzo 2014 il Decreto Ministero dell’Economia e delle Finanze 18 febbraio 2014, che individua i “soggetti a cui si applicano, per l’anno d’imposta 2013, le disposizioni di cui all’art. 1, comma 185 della Legge 27 dicembre 2006, n. 296”.

Il comma 185 citato prevede che le Associazioni che operano per la realizzazione di manifestazioni di particolare storico, artistico e culturale, legate alle tradizioni locali (o vi partecipano), siano equiparate ai soggetti esenti dall’Imposta sul reddito delle società (Ires) ai sensi dell’art. 74, comma 1, del Dpr. n. 917/86 (Tuir) ed esenti dagli obblighi di cui al Dpr. n. 600/73.

L’elenco allegato al Dm. individua, per l’anno 2013, le Associazioni senza fine di lucro a cui si applicano le disposizioni sopra citate.


Tags assigned to this article:
IresTerzo settore

Related Articles

Segretari comunali: quantificazione degli oneri contributivi e fiscali sui diritti di rogito

Nella Delibera n. 74 del 5 agosto 2019 della Corte dei conti Liguria, un Sindaco ha chiesto un parere in

Ici: l’assoggettabilità non può prescindere dalla natura reale non obbligatoria del diritto sul bene immobile

Nella Sentenza n. 21229 del 13 settembre 2017 della Corte di Cassazione, un Comune notificava un avviso di accertamento per

“Fondo di solidarietà comunale 2018”: le rettifiche degli importi determinate a seguito delle verifiche dei gettiti Imu e Tasi

E’ stato pubblicato sul sito del Ministero dell’Interno-Dipartimento per gli Affari interni e territoriali, il Prospetto che anticipa quanto sarà

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.