Trasferimenti Enti Locali: nuovi chiarimenti per gli Enti beneficiari del contributo 2020 per la messa in sicurezza degli edifici e del territorio

by Redazione | 16/09/2020 16:24

Con il Comunicato 8 settembre 2020, pubblicato sul proprio sito istituzionale, il Viminale – Direzione centrale della Finanza locale, ha fornito nuove indicazioni rivolte agli Enti beneficiari del contributo per interventi su opere pubbliche oltre che di messa in sicurezza degli edifici e del territorio, di cui all’art. 1, commi da 51 a 58, della Legge n. 160/2019.
Facendo seguito al proprio Comunicato del 1° settembre 2020,[1] il Ministero dell’Interno ha precisato che gli Enti destinatari dei contributi in questione – individuati dalle richieste occupanti le posizioni dalla n. 1 alla n.970 dell’apposita graduatoria di cui all’Allegato 2 al Decreto interministeriale 31 agosto 2020 – non devono inviare alcuna comunicazione per confermare la propria volontà di accedere alle risorse in questione.
Quest’ultima è infatti richiesta soltanto agli Enti Locali che ad oggi sono stati esclusi (che occupano quindi una posizione dalla n. 971 in poi) ma che saranno ricompresi in un secondo tra i beneficiari per effetto dell’applicazione dell’art. 45, comma 1, lett. b), del Dl. n. 104/2020 (“Decreto Agosto”).[2]
Ricordiamo infatti che tale norma ha messo sul tavolo 300 milioni di Euro aggiuntivi per gli anni 2020-2021 per finanziare, appunto, le spese di progettazione definitiva ed esecutiva per interventi di messa in sicurezza del territorio a rischio idrogeologico oltre che di messa in sicurezza ed efficientamento energetico delle Scuole, degli edifici pubblici e del patrimonio degli Enti Locali, nonché per investimenti di messa in sicurezza di strade.
Il Ministero dell’Interno pubblicherà entro il 5 novembre 2020 l’Elenco degli Enti interessati dallo scorrimento della graduatoria e solo questi ultimi dovranno confermare di voler accedere ai contributi, inviando apposita comunicazione, attenendosi a tempi e modi che saranno definiti con un Comunicato del Viminale che sarà diramato dal Viminale.
Le assegnazioni saranno poi formalizzare da un Decreto da emanarsi entro il 30 novembre 2020.

Endnotes:
  1. Comunicato del 1° settembre 2020,: https://www.entilocali-online.it/trasferimenti-enti-locali-individuati-gli-enti-beneficiari-del-contributo-2020-per-la-messa-in-sicurezza-degli-edifici-e-del-territorio/
  2. Dl. n. 104/2020 (“Decreto Agosto”).: https://www.entilocali-online.it/decreto-agosto-le-principali-novita-introdotte-per-gli-enti-locali-dalla-nuova-manovra-anti-crisi-da-25-miliardi-di-euro/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/trasferimenti-enti-locali-nuovi-chiarimenti-per-gli-enti-beneficiari-del-contributo-2020-per-la-messa-in-sicurezza-degli-edifici-e-del-territorio/