Trasferimenti erariali: diramate le nuove Istruzioni relative alla rendicontazione del “5 per mille” destinato ai Comuni

Trasferimenti erariali: diramate le nuove Istruzioni relative alla rendicontazione del “5 per mille” destinato ai Comuni

Con la Circolare n. 12 del 30 maggio 2019, il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha fornito indicazioni relative alla rendicontazione del “5 per mille” dell’Irpef destinato ai Comuni.

Le somme in questione sono quelle spettanti per l’esercizio finanziario 2017 ma riferite all’anno d’imposta 2016 e attribuite nel 2019. Il dettaglio degli importi assegnati ad ogni singolo Ente beneficiario è consultabile all’indirizzo: https://dait.interno.gov.it/finanza-locale/documentazione/irpef-5-per-mille-assegnazioni-disposte-nellanno-2019.

Restano ferme le indicazioni in merito alle modalità di utilizzo e rendicontazione di tali somme, fissate dal Dpcm. 7 luglio 2016 (vedi Entilocalinews n. 12 del 20 marzo 2017)

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Dl. n. 185/15: in G.U. novità in materia di Erp e Impianti sportivi nelle periferie

Dal Giubileo al recupero del sito in cui si è svolto l’Expo, passando per il cinema e le bonifiche nella

“Partenariato pubblico privato”: il Mef lancia la consultazione su uno schema di contratto standard

Con un Comunicato diffuso sul proprio sito istituzionale, il Mef – Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, ha annunciato l’avvio

“Nuovo Codice”: le “Linee-guida Anac n. 3” e il “nuovo” Rup del Dlgs. n. 50/16

Anac ha approvato, con Deliberazione n. 1096 del 26 ottobre 2016, le “Linee–guida n. 3” (pubblicate in G.U. n. 273

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.