Trasferimenti erariali: disposto il saldo 2020 degli oneri di stabilizzazione per il personale ex Eti

Trasferimenti erariali: disposto il saldo 2020 degli oneri di stabilizzazione per il personale ex Eti

Il Ministero dell’Interno – Direzione centrale per la Finanza locale, con il Comunicato n. 2 del 12 ottobre 2020, ha reso noto di aver disposto il pagamento, a favore delle Province, dei Comuni e delle Città metropolitane, del saldo del contributo per il rimborso degli oneri per la stabilizzazione del personale ex Eti (“Enti Tabacchi italiani”) per l’anno 2020, ai sensi dell’art. 9, comma 25, del Dl. n. 78/2010.

Le somme, determinate sulla base dei dati comunicati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, vengono assegnate agli Enti che mantengono in essere i rapporti di lavoro con i soggetti ex Eti.

Il Viminale ha ribadito che, come già evidenziato in passato, “rappresenta uno specifico obbligo degli Enti comunicare al Ministero dell’Interno a mezzo Pec all’indirizzo finanzalocale.prot@pec.interno.it le intervenute interruzioni del rapporto di lavoro del personale ex Eti”.


Related Articles

Contabilità economico-patrimoniale: per i Comuni sotto i 5.000 abitanti si va verso il rinvio al 2021

Con Nota 9 maggio 2019, pubblicata sul proprio sito istituzionale, l’Ifel (Istituto per la Finanza e l’Economia locale), ha reso

Mobilità sostenibile: il Ministero fornisce ulteriori giorni per interventi su piste ciclabili agli Enti che erano interessati

Sulla G.U. n. 225 del 20 settembre 2021 è stato pubblicato il Decreto 9 agosto 2021 del Ministero delle Infrastrutture

Condizioni per la legittimità dell’affidamento di un servizio pubblico ad una Società mista: affidamento del servizio di Rsu e differenziata

Nella Sentenza n. 4010 dell’11 marzo 2015 del Tar Lazio, un Comune con Deliberazione, ai fini del rendimento del pubblico

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.