Trasferimenti erariali: ripartite tra i Comuni interessati le Addizionali comunali sui diritti d’imbarco dei passeggeri aerei

Trasferimenti erariali: ripartite tra i Comuni interessati le Addizionali comunali sui diritti d’imbarco dei passeggeri aerei

Con Comunicato 26 aprile 2016 (facendo seguito al proprio precedente Comunicato 7 gennaio 2016), il Ministero dell’Interno – Direzione centrale della Finanza locale, ha reso noto che lo scorso 20 aprile 2016 è stato disposto un ulteriore pagamento a titolo di Addizionale comunale sui diritti d’imbarco di passeggeri aerei, relativi all’anno 2015.

Le somme erogate ammontano complessivamente a Euro 795.197,05 e ognuno dei 9 Enti interessati può consultare la somma corrispostagli all’interno del Prospetto allegato alla Nota della Direzione centrale.

Le erogazioni sono state effettuate in favore delle Amministrazioni che hanno trasmesso al Viminale le certificazioni di bilancio, ai sensi dell’art. 161, comma 1, del Tuel.


Related Articles

Trasparenza: nuovo aggiornamento sull’attività di vigilanza dell’Anac

L’Anac ha reso noto l’aggiornamento, alla data del 16 settembre 2015,  della rendicontazione periodica degli esiti dell’attività di vigilanza in

Gestione pubblica: le indicazioni Inps per il conguaglio previdenziale 2015

Con la Circolare n. 5 del 15 gennaio 2016, l’Inps ha fornito chiarimenti e precisazioni sulle operazioni di conguaglio previdenziale

Acquisto di mobilia P.A.: possibilità di derogare all’obbligo di riduzione della spesa

Nella Delibera n. 89 del 10 novembre 2017 della Corte dei conti Liguria, un Sindaco chiede un parere sulla possibilità