Trasferimenti erariali: solo alcuni Enti Locali sono tenuti all’invio delle certificazioni per il rimborso dell’Iva sui servizi non commerciali 

by Redazione | 25/01/2018 13:23

La Direzione centrale della Finanza locale presso il Ministero dell’Interno, con la Circolare n. 5 del 23 gennaio 2018, ha ricordato che il 31 marzo 2018 scade il termine entro il quale gli Enti Locali devono inviare alle Prefetture-Uffici del Governo la certificazione per la richiesta di riversamento dell’Iva da essi sostenuta a seguito dell’affidamento in gestione a terzi dei servizi non commerciali nel quadriennio 2014-2017, mediante riparto del “Fondo” istituito dall’art. 6, comma 3, della Legge n. 488/99 (“Finanziaria 2000”) e regolamentato dal Dpr. n. 33/01.

Ricordiamo che il richiamato art. 6, comma 3, Legge

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login[1] per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.
Endnotes:
  1. Login: https://www.entilocali-online.it/wp-login.php?redirect_to=https://www.entilocali-online.it/trasferimenti-erariali-solo-alcuni-enti-locali-sono-tenuti-allinvio-delle-certificazioni-per-il-rimborso-delliva-sui-servizi-non-commerciali-5/

Source URL: https://www.entilocali-online.it/trasferimenti-erariali-solo-alcuni-enti-locali-sono-tenuti-allinvio-delle-certificazioni-per-il-rimborso-delliva-sui-servizi-non-commerciali-5/