Trasparenza, pubblicazione ed accesso: il nuovo “Freedom of information act”

Trasparenza, pubblicazione ed accesso: il nuovo “Freedom of information act”

Il “Freedom of information act” (“Foia”) è finalmente realtà. La tanta auspicata trasparenza integrale di atti e documenti detenuti dalle Pubbliche Amministrazioni ora non è più una chimera. Il 23 giugno 2016, infatti, è entrato in vigore il nuovo Dlgs. 25 maggio 2016, n. 97, recante “Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza, correttivo della Legge n. 190/12 e del Dlgs. n. 33/13, ai sensi dell’art. 7 della Legge n. 124/15”.

Con tale Decreto è stato tra l’altro completamente modificato ed integrato il precedente Dlgs.

Per vedere questi contenuti è necessario essere registrati. Premere Login per accedere o per attivare un abbonamento gratuito di prova.

Related Articles

Iva: i servizi svolti dagli Agenti di Polizia locale su richiesta dei privati sono soggetti ad Imposta?

Il testo del quesito: “Il Comune intende approvare un Regolamento in base al quale il privato che richiede delle prestazioni

“Superbonus”: confermato che possono fruirne gli Enti di gestione del patrimonio Erp anche se di proprietà di Consorzi di Comuni

L’Agenzia delle Entrate, con la Risposta n. 162 dell’8 marzo 2021, si è occupata della possibilità di fruizione del “Superbonus”

Compensi Avvocature e diritti di rogito: le modifiche introdotte dalla conversione del Dl. n. 90/14

L’art. 9 del Dl. n. 90/14, integralmente riformulato in fase di conversione, ridisegna la disciplina degli onorari per le Avvocature