Tuel: verso la riforma?

Tuel: verso la riforma?

Sta circolando in questi giorni sui canali internet la bozza di Disegno di legge collegato alla “Legge di stabilità 2015” e relativa Relazione, contenente la “Delega al Governo per l’adozione del Codice delle disposizioni statali in materia di Enti Locali e norme sul funzionamento degli Enti Locali”. In particolare, l’iniziativa legislativa, strutturata in 13 articoli divisi in 5 capi, è mirata a rispondere ad esigenze di riordino e razionalizzazione della normativa di settore, si compone, nella prima parte, di una norma di delega al Governo per la riscrittura del Tuel, attraverso la ricognizione e riconduzione a sistema delle disposizioni statali in materia di Enti Locali e, nella seconda, di specifiche norme per dare copertura a criticità conclamate e per migliorare la funzionalità e l’applicabilità di alcuni istituti dell’ordinamento locale.


Related Articles

Avvalimento: l’impegno dell’Impresa ausiliaria deve essere chiaro e definito

Nella Sentenza n. 2539 del 19 maggio 2015 del Consiglio di Stato, Sezione Terza, un Consorzio ha impugnato una Deliberazione

Divieto legale di assunzione in caso di ritardo nell’approvazione e comunicazione degli atti contabili

Nella Delibera n. 12 del 19 gennaio 2018 della Corte dei conti Abruzzo, il Presidente del Consiglio regionale ha chiesto

Incarico conferito dall’Ater senza la forma scritta

Nella Sentenza n. 15645 del 14 giugno 2018 della Corte di Cassazione, i Giudici di legittimità si esprimono sul contratto