Ucraina, Kiev: “Centrale nucleare Zaporizhzhia non è esplosa per miracolo”

Ucraina, Kiev: “Centrale nucleare Zaporizhzhia non è esplosa per miracolo”

(Adnkronos) – “Questo giorno in Europa è stato possibile solo perché ieri la centrale nucleare di Zaporizhzhia non è esplosa per miracolo. La Russia l’ha sequestrata e sta mettendo in scena pericolose provocazioni. L’Aiea deve chiedere alla Russia di ritirarsi dalla centrale nucleare e trasferirla sotto il controllo di una commissione speciale”. Lo scrive su twitter il consigliere del presidente ucraino Mikhaylo Podolyak, all’indomani del bombardamento dell’impianto per il quale Mosca e Kiev si sono accusate reciprocamente. 

La compagnia nucleare statale ucraina Energoatom ha affermato in precedenza che un reattore è stato disconnesso dalla rete a causa di danni alla linea elettrica ad alta tensione.  

 


Related Articles

Vaccino obbligatorio, Tajani: “Inevitabile se italiani non si vaccinano”

Vaccino obbligatorio? “Se si raggiunge l’obiettivo dell’immunità di gregge diventa inutile fare l’obbligo vaccinale. Certamente sarà obbligatorio avere il green

Frida Kahlo da record, autoritratto sfiora i 35 milioni di dollari

Un autoritratto di Frida Kahlo (1907-1954), dal titolo “Diego y yo” (1949), è stato venduto all’asta da Sotheby’s a New

Europei U21, Italia qualificata grazie al poker all’Irlanda

(Adnkronos) – L’Italia Under 21 conquista l’accesso alla fase finale degli Europei di categoria superando l’Irlanda, allo stadio “Del Duca”

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.