Ucraina, Kiev: “Registrati 10.619 crimini di guerra”

Ucraina, Kiev: “Registrati 10.619 crimini di guerra”

(Adnkronos) – Sono 10.619 i crimini di guerra e di aggressione registrati da inizio conflitto in Ucraina. Lo fa sapere la Procura generale di Kiev, diffondendo una sintesi dell’attività svolta dal 24 febbraio. La quasi totalità dei crimini di guerra riguardano il mancato rispetto del diritto bellico, 49 la pianificazione, la preparazione e l’avvio di un conflitto d’aggressione e 15 la propaganda. 

Contro la sicurezza nazionale sono stati registrati 5.038 crimini. In oltre la metà dei casi il reato contestato è la minaccia dell’integrità nazionale e dell’inviolabilità dell’Ucraina, 814 procedimenti sono per tradimento e 61 per sabotaggio. I sospettati, rappresentanti della dirigenza militare e politica russa, sono 622.  

Dall’inizio del conflitto alla Procura generale risultano 226 bambini uccisi e 416 feriti, ma si tratta di un bilancio provvisorio, poiché – precisa l’ufficio del pg – non tiene pienamente conto di ciò che è avvenuto nei luoghi in cui le ostilità sono ancora in atto.  


Related Articles

Covid, Puoti: “Ricoverati non vaccinati e no vax”

Oggi all’ospedale Niguarda di Milano “ci sono 13 ricoverati per Covid, 4 in terapia intensiva e 9 in degenza ordinaria

Sanremo 2022, Rettore: “Si vive anche di ricordi senza cancellarli, Shoah come le foibe”

(Adnkronos) – “Si vive anche di ricordi e non bisogna cancellarli mai, nessuno: non se ne può ricordare uno e

Ballando, Lucarelli: “Codacons mi attacca perché difesi Fedez”

(Adnkronos) – “Per la cronaca, il presidente del Codacons me l’ha giurata perché due anni fa ho difeso pubblicamente Fedez

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.