Ucraina-Russia, testate e armi nucleari ‘tattiche’: l’arsenale di Mosca

Ucraina-Russia, testate e armi nucleari ‘tattiche’: l’arsenale di Mosca

(Adnkronos) – Con la minaccia di “conseguenze imprevedibili” che arriva da Mosca, torna la paura per un possibile ricorso ad armi nucleari da parte di Putin e cresce il rischio che per convincere l’Ucraina ad arrendersi la Russia possa decidere di ricorrere alle armi nucleari tattiche, ordigni meno potenti ma sempre devastanti, con un raggio d’azione limitato. La Russia è prima al mondo per numero di testate atomiche per Paese, 5.977, poco sopra i Paesi Nato (Usa, Francia e Regno Unito) che insieme arrivano a 5.943 ordigni nucleari. Molto indietro c’è la Cina, con 350 testate, seguono Pakistan (165) e India (160). Israele conterebbe circa 90 testate mentre la Corea del Nord una ventina.  


Related Articles

Usa, Gabby Petito trovata morta: la blogger era scomparsa in vacanza

Sembra confermarsi il peggiore scenario per il mistero di Gabby Petito, la giovane influencer scomparsa mentre stava attraversando l’America in

Green pass obbligatorio, Letta: “Bloccare Paese per no vax? Non esiste”

Con l’entrata in vigore del Green pass Italia obbligatorio sul lavoro, “spero che il Paese non si paralizzi, perché sarebbe

Nato, Erdogan: “Svezia ha promesso estradizione 73 terroristi”

(Adnkronos) – “La Svezia ha promesso l’estradizione di 73 terroristi”. Lo ha detto il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan,

No comments

Write a comment
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.