Uso pubblico della strada: presupposti

Uso pubblico della strada: presupposti

Nella Sentenza n. 1530 del 4 luglio 2019 del Tar Lombardia, i Giudici chiariscono che la natura e l’uso pubblico di una strada dipendono dalla esistenza di 3 concorrenti elementi, che sono:

a) l’esercizio del passaggio e del transito iuris servitutis publicae da una moltitudine indistinta di persone qualificate dall’appartenenza ad un ambito territoriale;

b) la concreta idoneità della strada a soddisfare, anche per il collegamento con la via pubblica, le esigenze di carattere generale e pubblico;

c) un titolo valido a sorreggere l’affermazione del diritto di uso pubblico, il quale può identificarsi nella protrazione dell’uso da tempo immemorabile (comportamento della collettività contrassegnato dalla convinzione di esercitare il diritto d’uso della strada).

Della sussistenza di tali elementi il Comune (interessato a far valere l’uso pubblico della via) deve dare idonea dimostrazione, salvo che la strada non sia inserita nell’Elenco delle strade comunali, ciò rappresentando una presunzione (semplice) di appartenenza della stessa all’Ente ovvero del suo uso pubblico. Peraltro, i Giudici precisano che l’esistenza di un diritto di uso pubblico del bene non può sorgere per meri fatti concludenti, ma presuppone un titolo idoneo a tal fine, quale ad esempio la proprietà del sedime stradale in capo ad un soggetto pubblico.


Related Articles

Ici: il terreno con impianti fotovoltaici resta agricolo

La Ctp Brindisi, con Sentenza n. 1032 del 16 settembre 2014, ha statuito che nel caso in cui un impianto

Canone concessorio stradale: alle occupazioni del sottosuolo non è applicabile

Nella Sentenza n. 226 del 6 aprile 2017 del Tar Lazio, una Società gestisce in regime di concessione il “Servizio

Applicazione del combinato disposto degli artt. 191, comma 3 e 194, comma 1, lett. e), del Tuel per le spese di somma urgenza

Nella Delibera n. 35 del 29 febbraio 2016 della Corte dei conti Umbria, viene chiesto un parere circa la corretta

Non ci sono commenti per questo articolo

Scrivi un commento
No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Only registered users can comment.