Utilizzo di graduatorie per assunzioni a tempo determinato e indeterminato

by Redazione | 21/11/2019 18:41

Nella Delibera n. 89 del 3 ottobre 2019 della Corte dei conti Puglia, un Sindaco ha chiesto se alla luce delle previsioni dell’art. 1, comma 363, della Legge n. 145/2018 sia possibile assumere personale di ruolo mediante scorrimento di graduatorie di altri enti, approvate alla data del 31 dicembre 2018, previo accordo con gli enti titolari e sino a scadenza della loro validità secondo la tempistica di cui al comma 362. Inoltre, l’Ente ha chiesto se sia possibile assumere personale a tempo determinato mediante attingimento da graduatorie di concorsi per posti di corrispondente profilo a tempo indeterminato, proprie o di altri enti, a sensi dell’art. 36, comma 2 del Dlgs. n. 165/2001.

La Sezione ha chiarito che la Legge n. 145/2018 ha reso inapplicabile l’art. 3, comma 61, terzo periodo, della Legge n. 350/2003 (possibilità di assunzione di personale a tempo indeterminato mediante scorrimento di graduatorie di altri enti) solo per le graduatorie relative a procedure concorsuali bandite successivamente al 1° gennaio 2019, rimanendo utilizzabile lo scorrimento per le altre graduatorie. Mentre, per quanto riguarda la possibilità di assumere personale a tempo determinato mediante attingimento di graduatorie di concorsi per posti di corrispondente profilo a tempo indeterminato, proprie o di altri enti, riconoscendo la specialità della disciplina, la Sezione ha ritenuto ancora applicabile l’art. 36, comma 2, del Dlgs. n.165/2001.

Source URL: https://www.entilocali-online.it/utilizzo-di-graduatorie-per-assunzioni-a-tempo-determinato-e-indeterminato/